Quest’anno è attribuita la prima Medaglia dei XL Emilia Chiancone, riconoscimento prestigioso che intende premiare studiosi di età inferiore ai 45 anni che con opere e scoperte abbiano dato un proprio originale e significativo contributo, riconosciuto a livello internazionale, al progresso delle scienze biologiche nel campo della biologia.

La Medaglia è stata istituita in memoria e in onore di Emilia Chiancone, insigne scienziato e Presidente dell’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL.

Per questo primo anno la Medaglia è stata assegnata al prof. Stefano Gianni, ordinario di Biologia Molecolare all’Università La Sapienza, per i risultati eccellenti delle sue ricerche nell’area del folding unfolding di proteine.

Una menzione speciale è andata al candidato prof. Graziano Martello, professore di Biologia Molecolare all’Università di Padova, per i suoi studi sulle cellule staminali, anche per le potenziali ricadute di questi nel settore della biomedicina.

La Medaglia sarà consegnata ufficialmente in occasione dell’Inaugurazione del 238° Anno Accademico il 29 settembre 2020.

L’evento può essere seguito in diretta Zoom iscrivendosi a segreteria@accademiaxl.ir per ricevere le credenziali di accesso.