La voce degli scienziati

Appello al Presidente della Repubblica a favore della scienza e della cultura scientifica

Nel 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, l’occasione per ricordare il ruolo degli scienziati nella laboriosa riunificazione non può essere meramente celebrativa: come in ogni paese sviluppato, anche in Italia la conoscenza esperta e profonda della realtà naturale e dei suoi linguaggi è divenuta, e deve continuare ad essere, il motore più importante della crescita. (altro…)

Presentazione del volume ‘La Scienza nel Mezzogiorno dopo l’Unità d’Italia’

Roma, 2 dicembre 2011 ore 17

Si chiude a Roma presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche il ciclo di incontri avviato nel 2008 per la presentazione del programma di studi del Comitato Nazionale ‘La Scienza nel Mezzogiorno dall’Unità d’Italia ad oggi’ e del volume La Scienza nel Mezzogiorno dopo l’Unità d’Italia’, curato dal Comitato e edito da Rubbettino. (altro…)

Scienziati Italiani e Unità d’Italia

Convegno promosso nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia
Roma, 14 – 17 novembre 2011

La comunità scientifica italiana ha avuto un ruolo di grande rilievo nel Risorgimento e nella costruzione dello Stato unitario: ne è un esempio evidente la presenza nelle Istituzioni di personalità scientifiche importanti come Stanislao Cannizzaro, Carlo Matteucci, Quintino Sella, Francesco Brioschi, Vito Volterra. (altro…)

Gian Tommaso Scarascia Mugnozza, uno scienziato al servizio del Paese

Roma, 9 novembre 2011

L’Accademia Nazionale delle Scienze ricorda l’amato Presidente prof. Gian Tommaso Scarascia Mugnozza, insieme ad autorità, colleghi ed allievi che con lui hanno condiviso momenti di vita e di lavoro, nel corso della Cerimonia che si svolgerà mercoledì 9 novembre 2011 alle ore 9.30 presso la Sala degli Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato ‘Giovanni Spadolini’ (Piazza della Minerva 38). (altro…)