L’incontro propone un primo approfondimento pubblico dei temi che saranno trattati nel corso della conferenza internazionale promossa dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Accademia Nazionale delle Scienze prevista per il 14 ottobre presso Palazzo Italia.

Il lago Ciad, incastonato nell’area del Sahel in Africa centro-settentrionale, bagna le frontiere di Ciad, Camerun, Niger e Nigeria, ed è fonte di sopravvivenza per milioni di persone. Contrastare l’inaridimento progressivo del lago costituisce un’emergenza internazionale per preservare il territorio e le popolazioni che lo abitano da un disastro ambientale, umano ed economico di portata preoccupante.

L’incontro presenterà sinteticamente le cause dell’inaridimento del lago ed un quadro degli interventi suggeriti dalle attuali conoscenze scientifico-tecnologiche per rivitalizzare il Lago, tenendo conto delle iniziative di cooperazione internazionale in corso.


Roma, 14 maggio 2015 – ore 15.00

Biblioteca dell’Accademia Nazionale delle Scienze

Scuderie Vecchie di Villa Torlonia – ingresso Via L. Spallanzani 1/A